Engagement: perchè farlo?

  • Engagement

    Perche farlo?

Engagement: perchè farlo?

La domanda probabilmente sorge spontanea: perchè dovreste fare le foto di Fidanzamento?

Alcune coppie possono ritenerla una perdita di tempo, una spesa ulteriore e non necessaria e perchè no…per qualcuno potrebbe essere anche troppo sdolcinata. Le ragioni per le quali dare importanza a questa opportunità sono molte.

Prima fra tutte è la relazione che si stabilisce tra la coppia e il fotografo: forse sembra banale, ma passando un paio d’ore con i futuri sposi, guardandoli mentre parlano, si divertono, scherzano tra di loro e naturalmente fotografandoli allo stesso tempo, si cerca di capire come interagiscono tra di loro , quale sia la loro personalità individuale e quali siano le loro dinamiche di coppia. Tutte queste note mentali  aiuteranno il fotografo nel giorno delle nozze a fare una bella differenza sul risultato delle immagini prodotte e quindi a rendere ancora più unico quel giorno.

Chiaramente questa riflessione vale anche al contrario. Nel momento in cui il fotografo prende confidenza con voi, anche voi la prenderete con lui, capirete come lavora e che tipo di immagini produce, e sarà un modo per “rompere il ghiaccio” ed essere meno tesi, almeno fotograficamente parlando,  il giorno del matrimonio.

Fare queste foto con il dovuto anticipo, aiuta, riguardando le foto, a capire quali posso essere le angolature da evitare da parte del fotografo, ma anche a voi per dare dei suggerimenti su cose che vi possono piacere o darvi fastidio.

Le foto di Engagement vengono di norma fatte in un luogo importante per la coppia. Questo potrebbe essere il posto dove è stato dato l’anello di fidanzamento, un luogo in cui alla coppia piace passare del tempo e dove magari hanno degli interessi comuni.
Alcuni miei clienti hanno scelto il loro paese di origine, altri i luoghi dove hanno conosciuto il loro fidanzato, altri un bar, un ristorante, persino uno zoo o più semplicemente la casa in cui vivono. Le location possono veramente essere le più diverse, ma raccontano sempre qualcosa della coppia.

Un’altra considerazione che si può fare è che si può prendere la sessione di foto anche per fare un test sul make-up e l’acconciatura che si vorranno avere il giorno del sì. Sarà così possibile rivedersi in foto e capire se l’acconciatura e il trucco saranno di vostro gradimento o se saranno da rivedere prima del matrimonio. Unire lo shooting alle prove make-up e acconciatura in un’unica giornata potrebbe rivelarsi un’ottima scelta dandovi una sicurezza in più il giorno delle nozze, avendo ancor meno timore di stare davanti all’obiettivo.

Una volta ricevute le vostre foto, potrete regalarle a familiari e parenti o usarle  come simpatico presente da consegnare insieme alle bomboniere. Ci si potrà fare un piccolo album da conservare come ricordo dei tempi da “fidanzati”. Si potrebbe anche realizzare un collage di foto o usare una sola foto per fare una tela da appendere nella vostra nuova casa e perchè no, una simpatica calamita da attaccare al frigo e da regalare agli amici.

Qualunque cosa decidiate di fare, quello che vi consiglio ed incoraggio a fare è di essere “creativi”, uscite con il fotografo, divertitevi e siate voi stessi: non c’è modo migliore per realizzare delle bellissime immagini, che riguardate tra qualche anno, sarete contenti e soddisfatti di aver fatto!

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *